Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Pensare a sé

Trovare la pace e respirare profondamente

“Non ho tempo!” Una frase che oggigiorno purtroppo sentiamo molto sovente, quando non siamo noi stessi a pronunciarla. Ognuno di noi cerca di risparmiare tempo. Ma nonostante la presunta “gestione ottimizzata del tempo”, non ne abbiamo mai abbastanza. Abbiamo un urgente bisogno di tempo per noi e per le nostre esigenze. Siamo stressati, corriamo da un appuntamento all'altro. Come se fossimo inseguiti. Da dove viene questa pressione di dover sempre e comunque fare tutto? Essere lì per tutti e dimenticarci di noi stessi?
Albert Schweitzer ha spiegato questo fenomeno come segue:
“L'uomo moderno è coinvolto in un tumulto di attività, in modo da non dover pensare al significato della vita e del mondo.”

Facciamo in modo che Schweitzer non abbia ragione e nel “periodo di riflessione”, come viene definito dai media, proviamo a concentrarci davvero sulle cose essenziali e importanti della vita. 

Ecco alcuni nostri consigli:
  1. Impara a dire di NO senza sensi di colpa. 
    Tra l'appuntamento dal dentista e la prossima riunione, potresti fermarti dalla tua amica... Impara a dire educatamente di “no”, senza doverti scusare per il fatto che ti piacerebbe usare il tuo tempo libero per un buon libro. Rifletti attentamente sull'opportunità o meno di svolgere un “compito”.
  2. Fermati. Sei felice? Cos'è la felicità e come si ottiene? Tutto quello che devi fare è creare ricordi. Fare una passeggiata, sederti su una panchina e goderti il tramonto. Inspira profondamente, assorbi tutto ciò che puoi ed espira. Con consapevolezza. Durante il giorno, scrivi di questi bellissimi momenti. E dopo qualche giorno, passa in rassegna tutti i meravigliosi avvenimenti e vedrai che farà incredibilmente bene al tuo benessere.
  3. Vai a dormire regolarmente! Quando sei riposato, lavori in modo più efficace e veloce. Sei tu a sapere quanto hai bisogno di dormire. Regola la tua vita quotidiana in base al ritmo del tuo sonno. I cellulari o la TV sono proibiti prima di andare a dormire, meglio leggere un libro, rilassarsi in pace o scrivere su carta le cose ancora da fare per mantenere la mente libera dalle preoccupazioni.
  4. Non mangiare strada facendo. Prenditi del tempo, siediti e pensa a ciò che stai mangiando. Da dove vengono le verdure? Che sapore hanno i singoli ingredienti del piatto? Pianifica pasti fissi, stabilisci un momento per mangiare e trova il tempo per gli amici. Mangiare in compagnia rafforza le relazioni interpersonali. 

Speriamo che in questo periodo di riflessione tu possa iniziare a rilassarti con l’aiuto dei nostri consigli. 
11.10.2019Hotel Alte Mühle
 

TauFrisch

“Fresco di rugiada” dal campo al piatto.

Facciamo parte del progetto di gruppo „TauFrisch“ e coltiviamo oltre trecento diversi tipi di verdura utilizzando metodi naturali in coltura mista. Questo aumenta l’intensit. del gusto, l’assortimento e la freschezza della nostra ...
18.09.2020Hotel Alte Mühle
 
 
 
Dettagli
 
 
 

Covid-19 News

La vostra vacanza in sicurezza

Dal 11 giugno 2020 siamo pronti a offrirvi una vacanza più attenta, responsabile e protetta, senza però rinunciare al piacere, al divertimento e al relax di sempre. Siamo abituati ad accogliervi con una stretta di mano e un abbraccio ...
22.05.2020Hotel Alte Mühle
 
 
 
Dettagli
 
 
 

Skiworld Ahrntal

Anche quest' anno la stagione sciistica è decisamente lunga. Le piste dello Skiworld Ahrntal saranno aperte  fino al 19 aprile 2020 e questo significa avere molto tempo a disposizione per svagarsi, divertirsi e lasciarsi baciare  dal sole, ...
30.01.2020Hotel Alte Mühle
 
 
 
Dettagli